A message from Accademia Concertante d'Archi di Milano